1920

Fondazione del Cagliari Football Club da parte di un gruppo di studenti.

 

1921

Inizio dell’attività calcistica con la partecipazione ai "Tornei Sardegna".

 

1922

Partecipa al Campionato Sardo di III Divisione. Nasce una nuova società cagliaritana col nome di "Unione Sportiva Italia".

 

1923

II Cagliari e ammesso al Campionato Sardo di I Divisione.

 

1924

Dalla fusione fra il Cagliari F.C. e l’U.S. Italia nasce il Club Sportivo Cagliari. Continua la partecipazione ai Campionati Sardi di I Divisione.

 

1929-30

5° nel Girone Sud della I Divisione Sud.

 

1930-31

1° nel 2° Girone della l Divisione. Promosso in Serie B.

 

1931-32

13° in Serie B.

 

1932-33

14° in Serie B.

 

1933-34

12° nel Girone A di Serie B.

 

1934

Il Club Sportivo Cagliari si scioglie. Nel medesimo anno nasce una nuova società che assume la denominazione, tuttora attuale, di "Unione Sportiva Cagliari".

 

1934-35

9° nel Girone A di Serie B. Retrocesso in Serie C in seguito alla trasformazione della Serie B in Girone Unico.

 

1935-36

Non iscritto alla Serie C. Partecipa al Campionato Sardo di I Divisione.

 

1936-37

Partecipa al Campionato Sardo di I Divisione. Riammesso alla Serie C.

 

1937-38

13° nel Girone E di Serie C.

 

1938-39

5° nel Girone F di Serie C.

 

1939-40

6° nel Girone F di Serie C.

 

1940-41

Partecipa al Campionato Sardo di I Divisione fino al 1942-43.

In seguito sospende l’attività causa la guerra.

 

1945-46

Si ricostruisce la Società quasi completamente dispersa durante il periodo bellico.

 

1946-47

Riprende l’attività partecipando ai Campionati minori Sardi. Ammesso d’ufficio alla Serie B.

 

1947-48

18° nel Girone A di Serie B. Retrocesso in Serie C.

 

1948-49

15° nel Girone C di Serie C.

 

1949-50

6° nel Girone C di Serie C.

 

1950-51

5° nel Girone C di Serie C

 

1951-52

1° nel girone C di serie C. Promosso in serie B.

 

1952-53

4° in serie B

 

1953-54

2° in serie B a pari merito con la Pro Patria. Perde lo spareggio per l'ammissione alla serie A.

 

1954-55

9° in serie B.

 

1955-56

5° in serie B.

 

1956-57

10° in serie B.

 

1957-58

17° in serie B. Non retrocede per l'allargamento dei quadri della serie B.

 

1958-59

4° in serie B.

 

1959-60

20° in serie B. Retrocesso in serie C.

 

1960-61

2° nel girone B della serie C.

 

1961-62

1° nel girone B della serie C. Promosso in serie B.

 

1962-63

9° in serie B.

 

1963-64

2° in serie B. Promosso in serie A.

 

1964-65

6° in serie A.

 

1965-66

11° in serie A.

 

1966-67

6° in serie A.

 

1967-68

9° in serie A.

 

1968-69

2° in serie A.

 

1969-70

CAMPIONE D'ITALIA

 

1970-71

7° in serie A

 

1971-72

4° in serie A

 

1972-73

8° in serie A

 

1973-74

10° in serie A

 

1974-75

10° in serie A

 

1975-76

16° in serie A. Retrocede in serie B.

 

1976-77

4° in serie B

 

1977-78

12° in serie B

 

1978-79

2° in serie B. Promosso in serie A.

 

1979-80

9° in serie A

 

1980-81

6° in serie A

 

1981-82

12° in serie A

 

1982-83

14° in serie A. Retrocede in serie B

 

1983-84

11° in serie B

 

1984-85

17° in serie B. Ripescato per delibera della CAF

 

1985-86

15° in serie B

 

1986-87

20° in serie B (penalizzato di 5 punti dalla CAF). Retrocede in serie C1

 

1987-88

11° nel giorone B della serie C1

 

1988-89

1° nel girone B della serie C1. Promosso in serie B. Vince la Coppa Italia di serie C.

 

1989-90

3° in serie B. Promosso in serie A

 

1990-91

14° in serie A

 

1991-92

13° in serie A

 

1992-93

6° in serie A

 

1993-94

10° in serie A

 

1994-95

9° in serie A

 

1995-96

10° in serie A

 

1996-97

14° in serie A. Retrocede in serie B dopo aver perso lo spareggio contro il Piacenza

 

1997-98

3° in serie B. Promosso in serie A

 

1998-99

12° in serie A

 

1999-00

17° in serie A. Retrocede in serie B

 

2000-01

 11° in serie B

 

2001-02

 13° in serie B

 

2002-03

 9° in serie B

 

2003-04

 1° in serie B (a pari merito con Palermo). Promosso in serie A

 

2004-05

 12° in serie  A

 

2005-06

 14° in serie  A

 

2006-07

17° in serie A

 

2007-08

14° in serie A

 

2008-09

9° in serie A

 

2009-10

14° in serie A

 

 2010-11

 14° in serie A

 

 2011-12

 15° in serie A

2012-13

11° in Serie A

2013-14

15° in Serie A

2014-15

18° in Serie A (retrocesso in Serie B)

2015-16

1° in Serie B  ( promosso in Serie A)

 

link